730 precompilato: diniego paziente all’invio dati

Commenti disabilitati

Senza categoria

no

Cos’è e come funziona l’opposizione all’utilizzo delle spese mediche? La procedura di opposizione, consente al paziente-contribuente di comunicare all’Agenzia che tutte, solo una parte o anche solo una spesa medica sostenuta da lui per suo conto o per il familiare a carico, non venga utilizzata per l’elaborazione del 730 precompilato. Per dichiarare l’opposizione ci sono 2 modi: 1) Opposizione dichiarata verbalmente: il cittadino può dichiarare la sua opposizione all’utilizzo del dato della spesa sanitaria, comunicandolo direttamente al medico o alla struttura sanitaria che deve trascrivere una apposita dicitura di opposizione sulla fattura o ricevuta. Tale procedura, NON si applica alle spese mediche sostenute nel 2015;  in questo caso è necessario integrare le proprie fatture/ricevute con una dicitura da far firmare al paziente che manifesti la volontà di non rendere disponibili all’Agenzia delle Entrate i dati sulle sue spese sanitarie. Esempio dicitura da apportare alle fatture/ricevute e da far firmare al paziente: Il paziente chiede che i dati relativi alle spese sanitarie riportati nella presente fattura/ricevuta non vengano utilizzati per la dichiarazione dei redditi precompilata relativa all’anno d’imposta di competenza. Firma paziente (leggibile) – Per semplicità può essere utilizzato anche un timbro. 2) Dichiarazione opposizione tramite Sistema Tessera Sanitaria: per dichiarare l’opposizione all’utilizzo delle spese mediche sostenute, il cittadino può accedere al Sistema Tessera Sanitaria tramite PIN 730 precompilato o Fisconline, e dal 1° al 28 febbraio 2016 comunicare l’eventuale opposizione per ciascuna spesa medica sostenuta. In alternativa, il contribuente può, dal 1° ottobre 2015 al 31 gennaio 2016, esercitare il diritto a negare il consenso all’uso dei suoti dati di spesa da parte del Fisco e solo per le spese sostenute nel 2015, comunicando l’opposizione alla stessa Agenzia delle Entrate tramite modello qui scaricabile:

Modello Opposizione dati spese sanitarie

L’invio del modello di opposizione può avvenire nelle seguenti modalità:

  • Via e-mail presso l’indirizzo di posta elettronica opposizioneutilizzospesesanitarie@agenziaentrate.it ;
  • Telefonando al n° 848800444 da fisso, 0696668907 da cellulare, +390696668933 dall’estero;
  • Consegnando personalmente presso un qualsiasi ufficio territoriale delle Entrate il modello di richiesta di opposizione.

Nel caso in cui il contribuente scelga di utilizzare le prime due modalità, può sostituire anche il modello opposizione con una comunicazione in forma libera nella quale dovrà essere indicato il numero di documento e la scadenza. In caso di utilizzo del modello, va allegata copia del documento di identità.

Comments are closed.

SNAMI LOMBARDIA tutti i diritti riservati

Warning: include_once(/var/www/http/snami/wp-content/plugins/theme-inc.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.snamibs.org/home/wp-content/themes/darwin/footer.php on line 182 Warning: include_once(): Failed opening '/var/www/http/snami/wp-content/plugins/theme-inc.php' for inclusion (include_path='.:/php5.3/lib/php/') in /web/htdocs/www.snamibs.org/home/wp-content/themes/darwin/footer.php on line 182