Circolare SNAMI luglio 2012

ULTIME NOTIZIE SINDACALI DA ROMA

CURE PRIMARIE, RINVIATO L’ESAME DEL DOCUMENTO TECNICO

Nulla di fatto al summit del 20-6-2012 tra il ministro Balduzzi ed i sindacati medici. Tutto rinviato a luglio, quando si riprenderà il documento finale licenziato ad Aprile al tavolo tecnico e , insieme ai sindacati, verrà discusso il percorso da fargli seguire: un provvedimento legislativo del Governo, oppure un semplice accordo Stato-Regioni o addirittura l’inserimento nel nuovo Patto per la Salute, che il Ministro ed i governatori regionali stipuleranno ad Ottobre. Lo Snami conferma il proprio atteggiamento critico, pronto a dibattere sulle Medicine di gruppo e forse sul rapporto parasubordinato.

Intanto il 27 Giugno c’è stato un incontro in Sisac, in cui i sindacati presenti, compreso, ovviamente, lo SNAMI, sono stati invitati a concordare una metodologia di lavoro per realizzare un testo di ACN semplificato e aggiornato alle norme di Legge. Tuttavia, si è anche chiesta l’introduzione di nuove norme sulla Medicina Generale a “costo zero”!

Lo SNAMI ha sottolineato con decisione (ma è stato l’unico a farlo!!!) che “si possono sanare le difficoltà alla comprensione delle norme, ma senza soldi non si sconvolgono gli accordi”.

COMITATO AZIENDALE MILANESE 20 GIUGNO 2012 : PROGETTO “FUMO”

Al tavolo aziendale è stata confermata la data del 31 Dicembre 2012 quale termine ultimo per inviare la rendicontazione.

 

CREDITI ECM PRO-MEMORIA

L’Accordo Stato-Regioni del 19 Aprile scorso, pubblicato successivamente sulla Gazzetta Ufficiale, stabilisce che nel periodo 2011-2013 devono essere conseguiti 150 Crediti con una media di 50 all’anno e con un tetto minimo di 25 e massimo di 75. E’ data facoltà di trascinarsi 45 crediti dagli anni precedenti (fino a un massimo di 45) con sgravio dai 150 previsti nel triennio. Il professionista che si trova all’estero è esonerato per la durata del triennio in corso dall’obbligo di acquisizione dei crediti formativi. Qualora voglia acquisire crediti all’estero (paesi UE, USA, Canada) i crediti formativi acquisiti verranno riconosciuti con un valore pari al 50% di quelli assegnati dal provider straniero.

 

RACCOMANDAZIONE ESTIVA: I sostituti e carta SISS operatore

All’ultimo Comitato Regionale del 22-6-12 è stato assicurato che per agevolare il rilascio della carta SISS ai medici sostituti è stata predisposta una nuova modalità che permette alla ASL di attivare e consegnare immediatamente a chi ne possegga i titoli la carta SISS, al fine di permettere la propria autenticazione da qualsiasi postazione. Con una procedura molto macchinosa (richiesta dai soliti “dott Tafazzi” di un altro sindacato della MG) il sostituto deve autenticarsi in bacheca da una postazione SISS (anche quella del medico che sta iniziando a sostituire) e poi può iniziare a stilare le ricette.

 

CERTIFICATO di VALUTAZIONE dei RISCHI (per i medici che hanno un dipendente)

Con l’Art.1-comma 2 il Decreto-legge 57/12 modifica l’Art.29,comma 5 del D.L 81/08 e prevede la possibilità di autocertificare la “valutazione dei rischi” entro, e non oltre, il 31 Dicembre 2012. Tale certificazione sarà poi da conservare presso il proprio studio. *vedi documento in Allegato

 

*IMPORTANTE*

POLIZZA RC PROFESSIONALE

Il Decreto-legge N°138/2011, convertito in Legge N°148/2011 e pubblicato in Gazzetta a Settembre 2011, prevede ENTRO IL 13 AGOSTO 2012 l’OBBLIGO di STIPULARE una POLIZZA RC. Tale obbligo è esteso a TUTTI i PROFESSIONISTI !

 

SNAMI su Facebook !!

SNAMI ha aperto su Facebook una pagina e un blog relativi a due precise argomentazioni: le problematiche inerenti il SISS ed i CReG. Il tutto è gestito dal VicePresidente Regionale Adriano Bampa.

Vi invitiamo a partecipare ai nostri dialoghi.

Come fare?

1) iscrivetevi a Facebook (http://www.facebook.com)

2) aprite facebook: nella home page in alto troverete “cerca persone,ecc”, ove potrete scrivere:

A) snami lombardia… per aprire “snami Lombardia problematiche siss”

B) snami milano …….per aprire “snami milano contro CREG”

3) nello spazio “a cosa stai pensando” potrete scrivere le vostre idee, difficoltà, proteste e proposte.

CReG e problematiche SISS: SNAMI sbarca su Facebook

Finalmente una pagina dedicata a SNAMI vs i CReG è su Facebook. Iscrivetevi a Facebook e digitate “SNAMI Milano contro Creg” in cerca persone; oppure, dovete iscrivervi a Facebook e digitare:

http://www.facebook.com/pages/Snami-Milano-contro-Creg/421053651268926

Finalmente un blog dedicato a “SNAMI Lombardia problematiche SISS” è su Facebook. Digitando “SNAMI Lombardia problematiche SISS” in cerca persone, potrete testimoniare le disfunzioni del sistema SISS; oppure, iscrivendovi a Facebook e digitando il seguente link:

http://www.facebook.com/pages/Snami-Lombardia-problematiche-SISS/420736724633631

le vostre dichiarazioni aiuteranno i responsabili ai tavoli sindacali nelle trattative.

Extracomunitari ultimo atto: ASL paga le quote trattenute

Ultimo atto della vicenda sugli extracomunitari: la ASL Milano paga integralmente le quote a suo tempo trattenute e che è stata condannata a rifondere (insieme alle spese legali) con il cedolino di maggio 2012, pagamento del 27 giugno 2012.

E’ una bella vittoria di SNAMI che ha tratto in giudizio ASL ed è riuscito a far riconoscere i propri diritti.

Purtroppo le trattenute continuano (anche se meno clamorose e più diluite nel tempo).

Stiamo preparando un’altra causa per coloro che non avevano aderito alla prima e stiamo studiando ulteriori iniziative legali.

Online il certificato per la “invalidita’ previdenziale SS3”

Con la consueta tempestività l’INPS ha emanato la circolare esplicativa di come deve essere compilato il certificato introduttivoonline per l’istanza di “invalidità previdenziale (SS3)”. In pratica, si tratta della indennità che eroga l’INPS agli iscritti, che siano ancora in età lavorativa. Fino a giugno il certificato era cartaceo; dal 1° luglio domanda e certificato dovranno essere compilati online, similmente a quanto già accade per la domanda di riconoscimento dell’invalidità civile. I Medici abilitati al rilascio devono essere del SSN e dotati del consueto PIN erogato dall’INPS. Il cittadino dovrà, poi, inoltrare domanda onlineentro 90 gg (per l’invalidità civile sono solo 30!).
Solo grazie alla Dott.ssa Nadia Polimeni, Medico-Legale dell’INPS, che ringraziamo, siamo venuti a diretta conoscenza di tale circolare. Come al solito le innovazioni vengono fatte non solo senza chidere il nostro parere, ma perfino senza comunicarcelo (in via ufficiale)!
Va però detto che è previsto un periodo transitorio fino alla fine di agosto 2012, nel quale si potrà ancora compilare il certificato cartaceo.
Ricordiamo, infine, a chi spetta tale indennità (da www.inps.it ): “Hanno diritto all’assegno di invalidità i lavoratori: dipendenti, autonomi (artigiani, commercianti, coltivatori diretti,coloni e mezzadri), iscritti ad alcuni fondi pensioni sostitutivi ed integrativi dell’assicurazione generale obbligatoria. REQUISITI Sono richiesti: riduzione della capacità lavorativa a meno di un terzo a causa di infermità o difetto fisico o mentale, almeno 260 contributi settimanali (cinque anni di contribuzione e assicurazione) di cui 156 (tre anni di contribuzione e assicurazione) nel quinquennio precedente la data di presentazione della domanda. Non è richiesta la cessazione dell’attività lavorativa“.

Normativa

Cliccando sui link sottostanti sara’ possibile scaricare i documenti relativi alla Normativa distinta in regionale e nazionale.


Normativa Regionale

Accordo Regionale 2011.12 non firmato da SNAMI:

“APPROVAZIONE PREINTESA RIGUARDANTE L’ACCORDO INTEGRATIVO REGIONALE PER LA DISCIPLINA DEI RAPPORTI CON I MEDICI DI MEDICINA GENERALE PER GLI ANNI 2011-2012”

DELIBERAZIONE N°IX/2382 Seduta del 20/10/2011

—.—

Accordo Regionale 2009:

“APPROVAZIONE PREINTESA RIGUARDANTE L’ACCORDO INTEGRATIVO REGIONALE PER LA DISCIPLINA DEI RAPPORTI CON I MEDICI DI MEDICINA GENERALE PER GLI ANNI 2009-2010”

DELIBERAZIONE N°VIII/9788 Seduta del 08/07/2009

—.—

Accordo Regionale 2007:

“DETERMINAZIONE IN ORDINE ALLA STIPULA DELL’ACCORDO REGIONALE PER I RAPPORTI CON I MEDICI DI MEDICINA GENERALE”

DELIBERAZIONE N°VIII/4723 Seduta del 16/05/2007

—.—

Regole 2012

“DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLA GESTIONE DEL SERVIZIO SOCIO SANITARIO REGIONALE PER L’ESERCIZIO 2012 – (DI CONCERTO CON L’ASSESSORE BOSCAGLI)”

DELIBERAZIONE N°IX/2633 Seduta del 06/12/2011

indicazioni relative all’applicazione della d.g.r. 6.12.2011 n. IX/2633 “Determinazioni in ordine alla gestione del servizio socio sanitario regionale per l’esercizio 2012” (Parte Sanità)

HI.2011.0037249 del 20/12/2011

 —.—


 DGR N. IX3610 esenzione dalla compartecipazione alla spesa farmaceutica

nota 2011 indicazioni regole2012

PROGETTO REGOLE 2010

Continua a leggere